Categoria: Benessere

Quando dormire è fonte di benessere

No Comments

La vita di tutti i giorni è caratterizzata da continue corse, da tante cose da fare e del poco tempo per farle, di conseguenza quando la sera si torna a casa si è completamente stressati e stanchi, l’unica cosa di cui si ha voglia è di cenare in fretta e di correre a letto.

Un giusto riposo di determinate ore è un processo naturale ed indispensabile al corpo per recuperare le forze e per realizzare le diverse funzioni rigenerative, specie quelle cerebrali e metaboliche.

Non esiste un numero preciso di ore di sonno, molto dipende da individuo ad individuo, ma solitamente la media è di 8 ore per notte, per essere al massimo delle capacità il giorno successivo.

Non riposare abbastanza nel lungo termine genera un aumento crescente dello stress che favorisce l’accumulo delle tossine, di conseguenza la persona appare più stanca di quando si è coricata, più irritabile ed apatica.

Le ore perse si manifestano con difficoltà nella concentrazione con diminuzione dei riflessi, questo rappresenta un serio problema se al mattino ci si deve spostare in macchina o se si deve guidare un mezzo pesante.

Se da un lato la salute generale ne può risentire, non va meglio per l’estetica, l’aspetto spento, le occhiaie, gli occhi rossi sono un chiaro sintomo di una notte trascorsa a rigirarsi nel letto senza chiudere occhio.

Spesso molte persone hanno serie difficoltà non solo ad addormentarsi, ma anche a dormire per poche ore consecutive, si dice che siano i troppi pensieri, a volte è vero altre no.

Se non hai particolari preoccupazioni, forse la ragione della tua insonnia è da ricercare nella tua camera da letto, i fattori che possono interferire con il sonno sono tanti, come la temperatura nella stanza, i colori delle pareti, la qualità della biancheria, la luce , la rumorosità e non per ultimo la qualità della rete e soprattutto del materasso.

Se al mattino ti alzi poco riposato con dolori un po’ dovunque forse sono state le molle del tuo vecchio materasso, è tempo di cambiarlo scegliendo un modello tra i materassi memory, scoprirai un modo nuovo di riposare e godrai dei benefici per ti seguiranno durante tutto il giorno.

Memory in realtà indica la memoria del materasso di adattarsi alla forma del corpo, aiutando a distribuire bene il peso su tutta la superficie, da un valido supporto, permettendo alla colonna vertebrale di restare nella giusta posizione.

Assorbe perfettamente i movimenti e gli spostamenti della persona che dorme con te, rimanendo immobile, è anti allergico e soprattutto dura nel tempo.

Benessere del corpo e mente

No Comments

Il corpo umano è una macchina perfetta che per lavorare bene ha bisogno di un regolare movimento, ritagliarsi qualche ora della giornata per svolgere una qualsiasi attività migliora tutti gli aspetti della vita.

Una vita sedentaria nel lungo tempo può contribuire a favorire l’insorgenza di numerose malattie, oggi purtroppo molto diffuse, come quelle riguardanti il buon funzionamento dell’apparato cardio vascolare o l’aumento di peso che in molti casi si manifesta con una forma di grave obesità.

Fare del regolare movimento ogni giorno contribuisce al miglioramento della salute fisica e psichica, tiene sotto controllo i livelli della glicemia, riduce ansia e stress, allontana il rischio di malattie cardiache normalizzando la pressione sanguigna ed aiuta ad eliminare quei chiletti di troppo.

L’ideale sarebbe allenarsi all’aria aperta, non è necessario sottoporsi a estenuanti corse mozza fiato, anche una semplice passeggiata a passo sostenuto per circa mezz’ora, nel tempo farà apprezzare i risultati raggiunti.

I muscoli acquisteranno elasticità e tonicità, si può notare una maggiore resistenza, il respiro affannoso iniziale lascia il posto a quello regolare e fare qualche chilometro in più non sarà affatto un problema.

Anche iscriversi in una palestra potrebbe essere uno stimolo a muoversi, nei corsi di gruppo si lavora meglio, si avverte meno la fatica e si è particolarmente stimolati a migliorarsi guardando gli altri.

Se siete tutto il giorno fuori casa o non avete voglia di abbandonare il divano e mettervi in macchina per raggiungere il centro sportivo, non sono giusti motivi per rinunciare ad una forma perfetta.

In rete ci sono tutta una serie di video che mostrano un’infinità di esercizi da fare comodamente in casa, non servono particolari attrezzature, ma solo tanta buona volontà, se poi preferite farvi aiutare da una macchina, la più economica e versatile è la cyclette.

E’ uno degli attrezzi più usati, anche nelle palestre, dalle misure ridotte, molti modelli sono anche pieghevoli, è un’ottima amica del benessere dei muscoli e dell’apparato cardio circolatorio.

Migliora notevolmente la micro circolazione a tutto beneficio del sistema muscolo scheletrico e respiratorio, tonifica i muscoli interni delle cosce rassodando i glutei, appiattisce la pancia, combatte la cellulite, ma soprattutto libera la mente, inoltre se si pedala ascoltando musica non si avverte nemmeno la fatica.